×
GUARDA IL VIDEO Chiudi Menù Laterale
Avvia la ricerca
La tua città online Cinema ed Eventi Luoghi ed utilità
LaNostraPistoia.it
Data Aggiornamenti dal 27 al 02 Febbraio 2020
TUTTE ALTRI EVENTI TEATRO CINEMA
Vuoi suggerire un evento? Clicca qui
Per suggerire un evento

SUGGERISCI UN EVENTO

Evento:

Indirizzo
Telefono
Data
Comune:

Descrizione:

Immagine evento:
Compila correttamente i campi sottolineati in rosso

Pescia

Prima cena di Carnevale
Evento: Prima cena di Carnevale
IndirizzoMedicina Beach - via di Medicina
Telefono3382110329
Data01.02.2020
Descrizione:

cena con maschere e non ….e tanti coriandoli per rallegrare la serata

Montecatini Terme

Raccontami una storia
Evento: Raccontami una storia
IndirizzoBiblioteca comunale - via Lucchese, 41
Data30.01.2020
Descrizione:

Per il ciclo “Raccontami una storia…e non solo” questo mese leggeremo insieme il libro intitolato “LA TUA CASA” dell’autrice Elisa Rocchi. Durante la lettura ascolteremo insieme anche delle canzocine inerenti la storia.

Montecatini Terme

Giorno Della Memoria
Evento: Giorno Della Memoria
IndirizzoComune
Data27.01.2020
Descrizione:

Giorno della Memoria, commemorazione vittime dell’Olocausto.
Presenzieranno il Sindaco Luca Baroncini e lo Scrittore Vasco Ferretti.
momento comune di narrazione dei fatti e di riflessione per tutti.

Pistoia

Yeelen, la luce – di Souleymane Cissé
Evento: Yeelen, la luce – di Souleymane Cissé
IndirizzoCircolo Aziendale Hitachi Rail - via Ciliegiole, 77
Data30.01.2020
Descrizione:

Terzo appuntamento con il cinema africano al Circolo Aziendale Hitachi Rail Pistoia. “Yeelen, La luce” è considerato uno dei più grandi capolavori del cinema africano: un giovane bambara del Niger compie un viaggio iniziatico alla scoperta delle conoscenze magiche trasmesse di generazione in generazione. La critica considera l’opera di Souleymane Cissé un messaggio universaleche si presta a più chiavi di lettura (politica, filosofica, psicologica) e allo stesso tempo spazia con disinvoltura tra più generi senza mai perdere la propria identità.

LA SCHEDA DEL FILM
Yeelen (Mali/Burkina Faso/Francia/Germania Ovest, 1987) – 105 minuti
Regia e sceneggiatura: Souleymane Cissé; fotografia: Jean-Noël Ferragut, Jean-Michel Humeau; musica: Salif Keita, Michel Portal; scenografia: Kossa Mody Keita; montaggio: gruppo di allievi africani guidati da Andrée Davanture; interpreti: Issiaka Kane, Aoua Sangare, Niamanto Sanogo, Balla Moussa Keita, Soumba Traore, Ismaila Sarr; lingua: bambara/peul

Agliana

Ballare per Esserci 2020
Teatro IL MODERNO
Indirizzo  P.zza Anna Magnani, 1
Telefono  0574 673887
Titolo: Ballare per Esserci 2020
Recensione:

“Eccoci” ancora una vota insieme a Dynamo Camp!
Un legame che si rafforza ogni anno rinnovando entusiasmo e voglia di unirsi per una grande causa: difendere il diritto alla felicità dei bambini con patologie gravi o croniche e delle loro famiglie.
Tutti i proventi di “Ballare per Esserci”, il consueto saggio di metà anno di G-Style School, andranno infatti interamente a favore della Onlus.
Visti i numeri della grande squadra G-Style, per questa edizione sono previsti due spettacoli diversi, che si svolgeranno uno nel pomeriggio ed uno nella serata di sabato 1° febbraio presso il Teatro Moderno di Agliana, in modo da dare a tutti i gruppi, di ogni livello, età e stile, la possibilità di esibirsi.

Lunedì
Martedì
Mercoledì
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica
16:00
Lunedì
Martedì
Mercoledì
Giovedì
Venerdì
Sabato
16:00
Domenica

Pistoia

Aperitivo in Musica con The Skiffles
Evento: Aperitivo in Musica con The Skiffles
IndirizzoMontuliveto - via Pellegrino Antonini
Telefono05731931016
Data02.02.2020
Descrizione:

Domenica 19 Gennaio dalle 19 alle 21
👉 APERITIVO IN MUSICA 🐻
Musica dal vivo con 🎵 The Skiffles Rock Band
e Aperitivo

Paghi il tuo drink e avrai degli assaggi dalla nostra cucina!
Prenota il tuo tavolo!

Per info e prenotazioni
📞 0573 1931016

Pistoia

COOKING SHOW DI CLAUDIO MENCONI chef decoratore e intagliatore
Evento: COOKING SHOW DI CLAUDIO MENCONI chef decoratore e intagliatore
IndirizzoLoft 68 - via Fonda di Vicofaro, 6/8
Telefono3458731487
Data02.02.2020
Descrizione:

Domenica 2 febbraio vi aspettiamo per un originale showcooking con lo Chef Claudio Menconi, maestro intagliatore e decoratore di verdura e frutta di fama internazionale protagonista dei più noti palinsesti culinari televisivi.
Questo evento vuole avvicinare il pubblico all’ arte dell’ intaglio verdura e frutta, rivolgendosi a coloro che per curiosità, passione o professione desiderino formarsi e fare propria questa vera e propria arte da esercitare nella propria attività o nel privato per l’ addobbo e la decorazione della tavola.
A cornice di questo pomeriggio verrà servito un drink per tutti i partecipanti.
Alla fine dello showcooking si apriranno le iscrizioni al “corso operativo” che si terrà nelle prossime settimane per tutti coloro che vorranno approfondire la materia guidati dallo Chef Menconi. Per tutte le iscrizioni che avverranno al termine del pomeriggio è previsto uno sconto del 20% del costo del corso.

Orario 16:00-18:00
Costo 15 euro

Il numero dei partecipanti è limitato.
Iscrizione Obbligatoria

info@loft68.it
345 8731487 Monica
347 8039520 Patrizia

Pistoia

Another ROUND for FIVE Cristiana Morganti
Teatro MANZONI
Indirizzo  Corso Antonio Gramsci, 127
Telefono  0573 991609
Titolo: Another ROUND for FIVE Cristiana Morganti
Durata: 1h 30'
Recensione:

TEATRO MANZONI PISTOIA
stagione teatrale 2019 – “Altri linguaggi”

> mercoledì 29 gennaio 2019, ore 21

ANOTHER ROUND FOR FIVE
regia e coreografia Cristiana Morganti

interpreti Maria Giovanna Delle Donne, Anna Fingerhuth,
Justine Lebas, Antonio Montanile, Damiaan Veens

collaborazione artistica Kenji Takagi
disegno luci Jacopo Pantani
assistenti di prova Anna Wehsarg / Elena Copelli
editing musiche Bernd Kirchhoefer
direttore tecnico Simone Mancini

Il Funaro | Pistoia con Fondazione Campania dei Festival
in coproduzione con TPE – Teatro Piemonte Europa,
Teatro Metastasio, Associazione Teatrale Pistoiese Centro di Produzione Teatrale, Teatro Stabile del Veneto Carlo Goldoni
e MA scène nationale – Pays De Montbéliard

ph Claudia Kempf

PRIMA REGIONALE

“So dove sono, mi sono già persa qui”.
Cristiana Morganti

Nell’ambito della sezione “Altri linguaggi” della stagione teatrale 2019/2020 approda al Teatro Manzoni di Pistoia mercoledì 29 gennaio (ore 21), in prima regionale per la Toscana, il nuovo spettacolo di Cristiana Morganti “Another round for five”.
Il lavoro, che ha debuttato lo scorso dicembre al Teatro San Ferdinando di Napoli, vede il sostegno di una cordata di strutture teatrali importanti a partire dal Funaro, che accompagna fin dall’inizio il percorso di Morganti (unica artista prodotta del centro pistoiese) con Fondazione Campania dei Festival, produttori del progetto e TPE – Teatro Piemonte Europa, Teatro Metastasio di Prato, Associazione Teatrale Pistoiese, Teatro Stabile del Veneto Carlo Goldoni e MA scène nationale – Pays de Montbéliard, che partecipano in coproduzione.

Sulla scena cinque danzatori di diverse nazionalità e dalle esperienze professionali eterogenee: Maria Giovanna Delle Donne, solista del Folkwang Tanz Studio, danzatrice ospite del Tanztheater Wuppertal Pina Bausch e interprete di Johannes Wieland ed Henrietta Horn, Anna Fingerhuth, danzatrice tedesca già interprete di Jan Pusch, Wayne McGregor, Robin Orlin, Roy Assaf, la giovanissima francese Justine Lebas, formatasi al Conservatoire Supérieur Nationale de Paris, Antonio Montanile, storico interprete di Caterina Sagna e di Philippe Saire e infine il versatile olandese Damiaan Veens, presente in Germania nelle produzioni di Susanne Linke e Eun-Sik Park.

Dopo le date di Torino (23/26 gennaio) e Pistoia (29 gennaio), lo spettacolo, che vede la collaborazione artistica di Kenji Takagi, il disegno luci di Jacopo Pantani sarà poi in tour anche a Reggio Emilia (21 febbraio), a Montbeliard (Francia, 17 novembre), Prato (Teatro Fabbricone), Padova e Venezia (le date sono in via di definizione).

I protagonisti dello spettacolo si trovano in un luogo non ben definito, forse un club, un circolo, sicuramente un luogo a cui si appartiene o da cui si viene esclusi e in cui si consumano rituali, esibizioni televisive, gare, terapie di gruppo, scontri, discussioni e confessioni. Si riuniscono spesso in cerchio, come attirati da un’illusione di armonia difficile da mantenere.
Su una scena quasi completamente vuota – appaiono rapidamente solo alcuni oggetti – prende forma una dimensione ironica e claustrofobica insieme, in cui il tempo è scandito da flashback e anticipazioni, in un gioco dove realtà e finzione, conscio e inconscio, equilibrio e caos si confondono. Sono sorte di primi piani, campi lunghi e piani sequenza quelli che qui costruisce Cristiana Morganti, in cui si alternano momenti di danza potente e vitale a momenti più teatrali, comici e toccanti, nei quali gli interpreti si rivelano, si raccontano con spiazzante sincerità. Nel corso dello spettacolo emergono dunque sempre più nitidi cinque personaggi, molto diversi tra loro eppure molto vicini.
La struttura drammaturgica è sostenuta dalle musiche, con alcuni brani che tornano ciclicamente a sottolineare la ripetitività o la variazione di determinate situazioni. I pezzi di autori vari spaziano tra generi molto diversi, dal tecno industrial tedesco di Florian Kupfer, alla musica sacra di Pergolesi, fino a un “classico” della musica pop come “What a feelin’” di Irene Cara.
Lo spettacolo è un racconto non lineare che prende forma attraverso una sorta di montaggio dal sapore cinematografico a cui è invitato a contribuire anche lo spettatore.

È la quinta creazione dell’artista italiana residente a Wuppertal, Germania, da quando ha iniziato il suo percorso come solista e coreografa “indipendente” dal Tanztheater Wuppertal Pina Bausch, di cui è stata interprete per oltre venti anni. Quattro spettacoli ovvero “Moving with Pina” (che, dopo la presenza al Teatro Montand di Monsummano Terme, il 18 febbraio 2020, andrà poi in scena per l’ultima volta in Italia, al Funaro di Pistoia, l’8 aprile), “Jessica and me”, “A Fury Tale” – tutti fino ad oggi ininterrottamente impegnati in tour internazionali – e la produzione commissionata da Aterballetto nel 2017 “Non sapevano dove lasciarmi…”, due premi (il premio Positano Leonide Massine come Migliore Danzatrice Contemporanea dell’anno nel 2011, e il Premio Danza & Danza come Migliore Interprete/Coreografa, nel 2014) sono le tappe che precedono questo nuovo lavoro.

PREVENDITA: Biglietteria Teatro Manzoni (Corso Gramsci, 127)
0573 991609 – 27112
orario: dal martedì al giovedì ore 16/19 – venerdì e sabato ore 11/13 e 16/19

> ACQUISTA
ON LINE
https://bit.ly/36wMkmH

Lunedì
Martedì
Mercoledì
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica
21:00
Lunedì
Martedì
Mercoledì
21:00
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica

Pistoia

Il nuovo Palazzo Fabroni a Pistoia
Evento: Il nuovo Palazzo Fabroni a Pistoia
IndirizzoPalazzo Fabroni - via Sant'Andrea,18
Data02.02.2020
Descrizione:

La nostra prossima visita sarà dedicata al Museo del Moderno e del Contemporaneo di Palazzo Fabroni: il recentissimo restauro ha portato all’apertura di una serie di nuove sale espositive, ampliando la collezione e accrescendola di pezzi estremamente interessanti per comprendere l’arte pistoiese del Novecento. E, al termine della visita, potrete ammirare liberamente la mostra fotografica GEORGE TATGE | IL COLORE DEL CASO. Ecco tutte le info sulla visita:

QUANDO: domenica 2 febbraio
A CHE ORA: dalle 16.00 alle 17.30
RITROVO: davanti all’ingresso di Palazzo Fabroni (via Sant’Andrea,18) a Pistoia, alle ore 15.45
COSTO: € 8,00 a persona (guida inclusa). Essendo la prima domenica del mese, il biglietto d’ingresso al museo è GRATUITO
PRENOTAZIONI: sul nostro sito; a info@chebellezzatour.com; tramite messaggio WhatsApp al numero 339/2594233; oppure tramite messaggio Messanger alla pagina Facebook “Che Bellezza Tour”. E’ necessario attendere la conferma della prenotazione.
ORGANIZZAZIONE TECNICA A CURA DI SUNNY TUSCANY & ITALY

Vi aspettiamo e, se potete, condividete l’evento con i vostri amici e contatti!

Pistoia

Un caffè nell’orto
Evento: Un caffè nell’orto
IndirizzoToscana Fair - via Bonellina, 46
Data01.02.2020
Descrizione:

L’appuntamento è per sabato 1 febbraio alle ore 17.30 nei locali del Centro Mati1909. Degustando un caffè, sarà presentato il libro “Zero Caffè – Il diritto alla felicità”, scritto a quattro mani da Sandro Bonacchi e Andrej Godina e interamente dedicato alla bevanda più famosa al mondo. All’interno del testo un contributo di poche pagine per raccontare la storia dei nostri orti, la passione per il nostro lavoro e il profondo rispetto per la natura.
B.Farm e Toscana Fair due mondi agricoli che si incontrano nel segno della qualità.
Vi aspettiamo per “esplorare” insieme l’affascinante mondo del caffè.

Pistoia

Nora Venturini presenta Buio in Sala
Evento: Nora Venturini presenta Buio in Sala
IndirizzoLo Spazio Diviadellospizio Via dell'Ospizio 26/28
Data31.01.2020
Descrizione:

Buio in sala di Nora Venturini, dopo L’ora di punta e Lupo mangia cane, la terza indagine della tassista romana Debora Camilli

Romanzo edito da Libri Mondadori

Durante l’evento Giulio Scarpati effettuerà la lettura di alcun brani del Romanzo

L’ Autrice dialogherà con lo scrittore Giuseppe Grattacaso

INFORMAZIONI

L’evento si terrà Presso la Libreria
Lo Spazio Diviadellospizio
Via dell’Ospizio 26/28
Pistoia

entrata ad ingresso libero

Pistoia

Marcovaldo
Evento: Marcovaldo
IndirizzoFondazione MAiC Onlus - via San Biagio, 102
Data01.02.2020
Descrizione:

Il personaggio di Marcovaldo, nato dalla penna di Calvino, rivive in una divertente lettura teatrale a cura dell’associazione culturale Leggermente.
Ingresso libero

Pistoia

Mangia la Musica: Roma
Evento: Mangia la Musica: Roma
IndirizzoAntica Osteria le Panche - via Modenese, 758
Data01.02.2020
Descrizione:

Nell’ ambito del ciclo di serate dedicate alle graondi Citta’ italiane , con relativi riferimenti culinari e musicali, il 1 febbraio Mangia la Musica presenta : ROMA.-
Amatriciana, Saltimbocca , Grigia, Codxa alla Vaccinara, Carciofi alla Giudia …….
Venditti , De Gregori, Califano, Rosso, De Angelis, …..
Rodolfo Banchelli ospita ancora una volta Giuseppe Oliveri0 in ate Acquaraggia , alla chitarra ritmica ed alla voce .

Pistoia

L’Oratorio del Tau – Marino Marini e l’antico
Evento: L’Oratorio del Tau – Marino Marini e l’antico
IndirizzoCorso Silvano Fedi n.28
Data01.02.2020
Descrizione:

In vista del tour dedicato al Museo Marino Marini di domenica 9 febbraio, abbiamo deciso di chiudere il cerchio dedicando un ulteriore tour all’adiacente Oratorio del Tau, parte integrante del Museo poiché conserva alcune sculture del maestro, in un interessante connubio tra antico e contemporaneo.

Capolavoro della pittura gotica ad affresco, la visita all’Oratorio è una bella occasione per conoscere meglio la storia di questo piccolo ma inestimabile gioiello architettonico nonchè l’opera di Marino Marini, e per ribadire il nostro dissenso nei confronti della politica di smembramento della collezione pistoiese che sembra essere sempre più vicina.
Partecipate numerosi e alziamo la nostra voce: Marino non si tocca!❤️

📆 QUANDO: sabato 1 febbraio 2020
⏰ ORARIO: dalle 10.30 alle 11.30
📍 DOVE: ritrovo alle 10.15 davanti all’ingresso dell’Oratorio, in Corso Silvano Fedi n.28
⏱ DURATA: 1 ora circa
💰 COSTO: 8€ a persona (gratuito per bambini con meno di 7 anni)
👨‍👩‍👦 PARTECIPANTI: min. 8/max. 30 persone

Prenota subito: i posti sono limitati!
📲 3401123952 (anche whatsapp)
📩 tour@oltrepistoia.it
💻 http://bit.ly/OratorioTau
💬 messaggio privato alla nostra pagina FB

👇🏻👇🏻👇🏻
– Per partecipare è obbligatoria la prenotazione; ci riserviamo pertanto il diritto di non ammettere alla visita persone che si presenteranno senza aver prenotato, specialmente nel caso in cui venisse superato il numero massimo di partecipanti
– Per motivi organizzativi, per prenotazioni cumulative comprendenti più di 5 persone è richiesto il pagamento anticipato. Contattaci, se hai bisogno di assistenza!
– Il tour partirà solamente al raggiungimento del numero minimo di partecipanti richiesto (8 persone paganti)
– il tour si svolgerà anche in caso di maltempo

Pistoia

CEPPO 2020 – Alberto Bertoni racconta “Una questione finale”
Evento: CEPPO 2020 – Alberto Bertoni racconta “Una questione finale”
IndirizzoLo Spazio di via dell'Ospizio, 26/28
Data01.02.2020
Descrizione:

A conclusione della settimana che si apre il 27 gennaio, giorno della Memoria, Alberto Bertoni racconta il suo libro “Una questione finale. Poesia e pensiero da Auschwitz” (Book Editore, 2019).

Presenta l’incontro Paolo Fabrizio Iacuzzi (presidente del Premio Internazionale Ceppo) e interviene Stefano Carrai (Scuola Normale Superiore di Pisa).

Critica letteraria, storia della letteratura e filosofia si intrecciano in questo saggio che affronta con lucidità la questione del “fare poesia” dopo la Shoah. Un’analisi dettagliata in cui Alberto Bertoni confronta le voci fondanti del secondo Novecento (da Levi a Celan, da Char a Wittgenstein, ma anche Kafka e Heidegger…) ponendole al centro di un dialogo esemplare per comprendere la svolta della letteratura, e soprattutto della poesia, dopo e da Auschwitz.

Alberto Bertoni (Modena 1955) è un poeta e saggista italiano e insegna Letteratura italiana contemporanea e Prosa del Novecento all’Università di Bologna. Fa parte della giuria del Premio Letterario Internazionale Ceppo Pistoia.

Per maggiori info visitate il nostro sito: http://bit.ly/BertoniUnaQuestioneFinale

Pistoia

Arab Health – Dubai
Evento: Arab Health – Dubai
IndirizzoMAF Veicoli Speciali - via Eugenio Montale, 491
Data27.01.2020
Descrizione:

La più grande esposizione mondiale, vetrina di tutti i prodotti legati al mondo della salute. Ci saremo anche noi, con il nostro Made in Italy!
—The world’s largest showcase of all products related to the world of health. We will be there, with our Made in Italy!

Pistoia

1° Festa del Podista
Evento: 1° Festa del Podista
IndirizzoLa tenda - casermette
Telefono3397212428
Data31.01.2020
Descrizione:

1° Festa del Podista

 

Cena offerta ai tesserati, prenotazione obbligatoria.

Accompagnatori €10,00, bambini €5,00

Pistoia

Psicomagia – di A. Jodorowsky
Cinema ROMA
Indirizzo  Via Laudesi, 6
Telefono  0573 1873086
Titolo del film: Psicomagia – di A. Jodorowsky
Genere: Documentario
Durata: 100'
Trama:

Psicomagia è il film più completo sul lavoro terapeutico di Alejandro Jodorowsky. Attraverso testimonianze reali ci spiega cos’è la psicomagia, quali sono i suoi principi e come viene praticata. Ci mostra alcune persone durante il loro processo di guarigione, dalla realizzazione del loro “atto psicomagico” fino alla dimostrazione dei relativi effetti.
Per Jodorowsky, molti dei nostri problemi derivano dalle barriere create dalla nostra società, dalla nostra famiglia e dalla nostra cultura, tutti fattori che ci impediscono di trovare il nostro vero io. La psicomagia aiuta le persone a liberarsi da queste catene.
Gli atti psicomagici hanno un forte impatto sull’inconscio. Perciò, sono spesso impressionanti e altamente cinematografici. Il film va oltre la finzione, filmando la realtà, ma una realtà accresciuta, magica e curativa.
Psicomagia – un’arte che guarisce è il film manifesto di un grande maestro.

Lunedì
Martedì
Mercoledì
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica
21:15
Lunedì
Martedì
Mercoledì
Giovedì
Venerdì
Sabato
21:15
Domenica

Pistoia

Il ritorno dei TaraBaralla
Evento: Il ritorno dei TaraBaralla
IndirizzoFortezza 59 - piazza D'Armi, 59
Data30.01.2020
Descrizione:

RITORNO AL FUTURO per i TaraBaralla
dal mitico e storico Al’Trove al nuovo e sfavillante FORTEZZA59
Giornata d’inaugurazione che prende il via alle ore 17,00 con un calice di vino offerto a tutta la città come brindisi iniziale; alle ore 21,00 concerto dei TaraBaralla e dalle 23,00 DJ set fino a tarda notte

Pistoia loc. Barile

Per non dimenticare
Evento: Per non dimenticare
IndirizzoCircolo ricreativo ARCI Barile - via Provinciale Lucchese, 162
Data27.01.2020
Descrizione:

In occasione della giornata della memoria trasmetteremo il film “PISTOIA 1944 UNA STORIA PARTIGIANA”, la storia di Silvano Fedi.
Saranno presenti alla serata anche gli autori della pellicola.

la serata è gratuita

Pistoia

L’amica geniale – Storia del nuovo cognome
Cinema ROMA
Indirizzo  Via Laudesi, 6
Telefono  0573 1873086
Titolo del film: L’amica geniale – Storia del nuovo cognome
Trama:

In anteprima solo il 27, 28 e 29 gennaio
al cinema gli episodi 1 e 2 della serie, prossimamente in onda su Rai 1

 

Regia di Saverio Costanzo, con Elisa Del Genio, Ludovica Nasti, Margherita Mazzucco, Gaia Girace, Alba Rohrwacher. Genere Drammatico – Italia, USA, 2018, Uscita cinema lunedì 27 gennaio 2020 distribuito da Nexo Digital.

Arrivano al cinema in anteprima esclusiva come evento speciale solo il 27, 28 e 29 gennaio i primi due episodi della nuova stagione de L’AMICA GENIALE. Storia del nuovo cognome, la serie di Saverio Costanzo, tratta dal best seller di Elena Ferrante, edito da Edizioni E/O, prossimamente in onda su Rai1. Un appuntamento unico per far vivere ai fan in anteprima sul grande schermo e condividere con tutti gli altri appassionati i nuovi episodi della saga che ha conquistato oltre dieci milioni di lettori in tutto il mondo.

Gli eventi del secondo libro de L’amica geniale riprendono esattamente dal punto in cui è terminata la prima stagione. Lila (Gaia Girace) ed Elena (Margherita Mazzucco) hanno sedici anni e si sentono in un vicolo cieco. Lila si è appena sposata ma, nell’assumere il cognome del marito, ha l’impressione di aver perso sé stessa. Elena è ormai una studentessa modello ma, proprio durante il banchetto di nozze dell’amica, ha capito che non sta bene né nel rione né fuori. Nel corso di una vacanza a Ischia le due amiche ritrovano Nino Sarratore (Francesco Serpico), vecchia conoscenza d’infanzia diventato ormai studente universitario di belle speranze. L’incontro, apparentemente casuale, cambierà per sempre la natura del loro legame, proiettandole in due mondi completamente diversi. Lila diventa un’abile venditrice nell’elegante negozio di scarpe della potente famiglia Solara al centro di Napoli; Elena, invece, continua ostinatamente gli studi ed è disposta a partire per frequentare l’università a Pisa. Le vicende de L’amica geniale ci trascinano nella vitalissima giovinezza delle due ragazze, dentro il ritmo con cui si tallonano, si perdono, si ritrovano.

L’AMICA GENIALE – STORIA DEL NUOVO COGNOME (8 episodi da 50’) è prodotta da The Apartment e Wildside, parte di Fremantle, e da Fandango in collaborazione con Rai Fiction, in collaborazione con HBO Entertainment e in co-produzione con Umedia. La serie ha visto la partecipazione di 125 attori e migliaia di comparse, circa 8500 maggiorenni e 860 minorenni, e la realizzazione di circa 2.000 costumi tra realizzazioni originali e di repertorio.

Lunedì
Martedì
Mercoledì
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica
17:15
19:20
19:20
21:30
17:15
21:30
Lunedì
17:15
19:20
Martedì
19:20
21:30
Mercoledì
17:15
21:30
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica

Pistoia

Figli
Cinema LUX
Indirizzo  Corso Antonio Gramsci, 3
Telefono  0573 22312
Titolo del film: Figli
Genere: Commedia
Durata: 1h 38'
Trama:

Figli, il film diretto da Giuseppe Bonito, racconta la storia di Nicola (Valerio Mastandrea) e Sara (Paola Cortellesi), una coppia innamorata e felice. Sposati da tempo, hanno una figlia di sei anni e una vita che scorre senza intoppi. Tutto perfetto fino a quando l’arrivo del secondo figlio li farà scontrare con l’imprevedibile.

Lunedì
Martedì
Mercoledì
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica
18:30
20:30
22:30
18:30
20:30
22:30
18:30
20:30
22:30
Lunedì
18:30
20:30
22:30
Martedì
18:30
20:30
22:30
Mercoledì
18:30
20:30
22:30
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica

Montecatini

1917
Cinema IMPERIALE
Indirizzo  Piazza M. D Azeglio, 5
Telefono  0572 78510
Titolo del film: 1917
Genere: Drammatico, guerra
Durata: 119'
Trama:

1917 racconta un episodio della Prima Guerra Mondiale dove due soldati britannici, sono chiamati ad un atto eroico. Devono infiltrarsi oltre le linee nemiche per raggiungere il Secondo Battaglione e comunicare loro che li attende una trappola. La riuscita della missione oltre a salvare 1600 commilitoni garantirebbe la salvezza anche al fratello di Blake che fa parte appunto di quel contingente.

Lunedì
Martedì
Mercoledì
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica
20:45
20:45
20:45
Lunedì
20:45
Martedì
20:45
Mercoledì
20:45
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica

Pistoia

1917
Cinema LUX
Indirizzo  Corso Antonio Gramsci, 3
Telefono  0573 22312
Titolo del film: 1917
Genere: Drammatico, guerra
Durata: 119'
Trama:

1917 racconta un episodio della Prima Guerra Mondiale dove due soldati britannici, sono chiamati ad un atto eroico. Devono infiltrarsi oltre le linee nemiche per raggiungere il Secondo Battaglione e comunicare loro che li attende una trappola. La riuscita della missione oltre a salvare 1600 commilitoni garantirebbe la salvezza anche al fratello di Blake che fa parte appunto di quel contingente.

Lunedì
Martedì
Mercoledì
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica
17:30
20:15
22:30
17:30
20:15
22:30
17:30
20:15
22:30
Lunedì
17:30
20:15
22:30
Martedì
17:30
20:15
22:30
Mercoledì
17:30
20:15
22:30
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica

Pistoia

Jojo Rabbit
Cinema ROMA
Indirizzo  Via Laudesi, 6
Telefono  0573 1873086
Titolo del film: Jojo Rabbit
Genere: Commedia, drammatico
Durata: 108'
Trama:

Regia di Taika Waititi, con Roman Griffin Davis, Thomasin McKenzie, Taika Waititi, Rebel Wilson, Scarlett Johansson, Sam Rockwell. Genere Commedia, Drammatico, Guerra – Germania, 2019, durata 108 minuti. Uscita cinema giovedì 16 gennaio 2020 distribuito da 20th Century Fox

Jojo ha dieci anni e un amico immaginario dispotico: Adolf Hitler. Nazista fanatico, col padre ‘al fronte’ a boicottare il regime e madre a casa ‘a fare quello che può’ contro il regime, è integrato nella gioventù hitleriana. Tra un’esercitazione e un lancio di granata, Jojo scopre che la madre nasconde in casa Elsa, una ragazzina ebrea che ama il disegno, le poesie di Rilke e il fidanzato partigiano. Nemici dichiarati, Elsa e Jojo sono costretti a convivere, lei per restare in vita, lui per proteggere sua madre che ama più di ogni altra cosa al mondo. Ma il ‘condizionamento’ del ragazzo svanirà progressivamente con l’amore e un’amicizia più forte dell’odio razziale.

Il film ha ottenuto 2 candidature a Golden Globes, 6 candidature a BAFTA, 5 candidature a Critics Choice Award, 2 candidature a SAG Awards, 1 candidatura a Writers Guild Awards, 1 candidatura a CDG Awards, 1 candidatura a Producers Guild

Lunedì
Martedì
Mercoledì
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica
17:15
19:20
Lunedì
Martedì
17:15
Mercoledì
19:20
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica

Montecatini

Richard Jewell
Cinema IMPERIALE
Indirizzo  Piazza M. D Azeglio, 5
Telefono  0572 78510
Titolo del film: Richard Jewell
Genere: Drammatico
Durata: 130'
Trama:

Diretto da Clint Eastwood e basato su fatti realmente accaduti, “Richard Jewell” è la storia di ciò che può accadere quando quel che viene riportato oscura la verità. “C’è una bomba al Centennial Park. Avete solo trenta minuti di tempo”. Il mondo viene così a conoscenza di Richard Jewell, una guardia di sicurezza che riferisce di aver trovato il dispositivo dell’attentato dinamitardo di Atlanta del 1996. Il suo tempestivo intervento salva numerose vite, rendendolo un eroe. Ma in pochi giorni, l’aspirante alle forze dell’ordine diventa il sospettato numero uno dell’FBI, diffamato sia dalla stampa che dalla popolazione, assistendo al crollo della sua vita. Rivoltosi all’avvocato indipendente e contro il sistema Watson Bryant, Jewell professa con fermezza la sua innocenza. Ma Bryant scopre di doversi scontrare con i poteri combinati dell’FBI, del GBI e dell’APD per scagionare il suo cliente, e tenta di impedire a Richard di fidarsi delle stesse persone che cercano di distruggerlo. Il film è interpretato dai premi Oscar Sam Rockwell (“Tre manifesti a Ebbing, Missouri”) nei panni di Watson Bryant, e Kathy Bates (“Misery non deve morire”, “American Horror Story” in TV) in quelli di Bobi, la madre di Richard; mentre Jon Hamm (“Baby Driver – Il genio della fuga”) è l’investigatore capo dell’FBI; Olivia Wilde (“La vita in un attimo”) ritrae Kathy Scruggs la giornalista dell’ Atlanta Journal-Constitution, e Paul Walter Hauser (“Tonya”) interpreta Richard Jewell. Il premio Oscar Eastwood ha diretto il film da una sceneggiatura del candidato all’Oscar Billy Ray (“Captain Phillips – Attacco in mare aperto”), basata sull’articolo di Vanity Fair “American Nightmare — The Ballad of Richard Jewell” di Marie Brenner. Eastwood ha anche prodotto il film con la sua Malpaso, insieme a Tim Moore, Jessica Meier, Kevin Misher, Leonardo DiCaprio, Jennifer Davisson e Jonah Hill. Il team creativo di Eastwood comprende il direttore della fotografia Yves Bélanger e lo scenografo Kevin Ishioka, insieme alla sua consueta costumista Deborah Hopper e al montatore premio Oscar Joel Cox (“Gli spietati”), che nel corso degli anni ha collaborato con Eastwood su numerosi progetti. Musiche di Arturo Sandoval, lo stesso compositore di “Il corriere – The Mule” del 2018. Warner Bros. Pictures presenta una produzione Malpaso, Appian Way / Misher Films / 75 Year Plan Plan Production, “Richard Jewell”. Il film sarà distribuito in tutto il mondo dalla Warner Bros. Pictures e arriverà nelle sale italiane dal 16 gennaio 2020. 

Lunedì
Martedì
Mercoledì
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica
20:45
20:45
20:45
Lunedì
20:45
Martedì
20:45
Mercoledì
20:45
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica

Pistoia

Richard Jewell
Cinema LUX
Indirizzo  Corso Antonio Gramsci, 3
Telefono  0573 22312
Titolo del film: Richard Jewell
Genere: Drammatico
Durata: 130'
Trama:

Diretto da Clint Eastwood e basato su fatti realmente accaduti, “Richard Jewell” è la storia di ciò che può accadere quando quel che viene riportato oscura la verità. “C’è una bomba al Centennial Park. Avete solo trenta minuti di tempo”. Il mondo viene così a conoscenza di Richard Jewell, una guardia di sicurezza che riferisce di aver trovato il dispositivo dell’attentato dinamitardo di Atlanta del 1996. Il suo tempestivo intervento salva numerose vite, rendendolo un eroe. Ma in pochi giorni, l’aspirante alle forze dell’ordine diventa il sospettato numero uno dell’FBI, diffamato sia dalla stampa che dalla popolazione, assistendo al crollo della sua vita. Rivoltosi all’avvocato indipendente e contro il sistema Watson Bryant, Jewell professa con fermezza la sua innocenza. Ma Bryant scopre di doversi scontrare con i poteri combinati dell’FBI, del GBI e dell’APD per scagionare il suo cliente, e tenta di impedire a Richard di fidarsi delle stesse persone che cercano di distruggerlo. Il film è interpretato dai premi Oscar Sam Rockwell (“Tre manifesti a Ebbing, Missouri”) nei panni di Watson Bryant, e Kathy Bates (“Misery non deve morire”, “American Horror Story” in TV) in quelli di Bobi, la madre di Richard; mentre Jon Hamm (“Baby Driver – Il genio della fuga”) è l’investigatore capo dell’FBI; Olivia Wilde (“La vita in un attimo”) ritrae Kathy Scruggs la giornalista dell’ Atlanta Journal-Constitution, e Paul Walter Hauser (“Tonya”) interpreta Richard Jewell. Il premio Oscar Eastwood ha diretto il film da una sceneggiatura del candidato all’Oscar Billy Ray (“Captain Phillips – Attacco in mare aperto”), basata sull’articolo di Vanity Fair “American Nightmare — The Ballad of Richard Jewell” di Marie Brenner. Eastwood ha anche prodotto il film con la sua Malpaso, insieme a Tim Moore, Jessica Meier, Kevin Misher, Leonardo DiCaprio, Jennifer Davisson e Jonah Hill. Il team creativo di Eastwood comprende il direttore della fotografia Yves Bélanger e lo scenografo Kevin Ishioka, insieme alla sua consueta costumista Deborah Hopper e al montatore premio Oscar Joel Cox (“Gli spietati”), che nel corso degli anni ha collaborato con Eastwood su numerosi progetti. Musiche di Arturo Sandoval, lo stesso compositore di “Il corriere – The Mule” del 2018. Warner Bros. Pictures presenta una produzione Malpaso, Appian Way / Misher Films / 75 Year Plan Plan Production, “Richard Jewell”. Il film sarà distribuito in tutto il mondo dalla Warner Bros. Pictures e arriverà nelle sale italiane dal 16 gennaio 2020. 

Lunedì
Martedì
Mercoledì
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica
17:30
22:30
20:00
17:30
22:30
Lunedì
17:30
22:30
Martedì
20:00
Mercoledì
17:30
22:30
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica

Montecatini

Piccole donne
Cinema IMPERIALE
Indirizzo  Piazza M. D Azeglio, 5
Telefono  0572 78510
Titolo del film: Piccole donne
Genere: Drammatico
Durata: 134'
Trama:

Greta Gerwing continua nel suo personalissimo racconto del mondo femminile e dopo il bellissimo e delicato Lady Bird torna al cinema con l’adattamento di Piccole donne di cui è regista e sceneggiatrice. In questa nuova sfida si fa affiancare ancora una volta da Saoirse Ronan chiamata a calarsi nell’iconico ruolo di Jo una delle quattro sorelle March al centro della narrazione sia del libro che del film.

Lunedì
Martedì
Mercoledì
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica
20:30
20:30
Lunedì
20:30
Martedì
Mercoledì
20:30
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica

Pistoia

Piccole donne
Cinema LUX
Indirizzo  Corso Antonio Gramsci, 3
Telefono  0573 22312
Titolo del film: Piccole donne
Genere: Drammatico
Durata: 134'
Trama:

Greta Gerwing continua nel suo personalissimo racconto del mondo femminile e dopo il bellissimo e delicato Lady Bird torna al cinema con l’adattamento di Piccole donne di cui è regista e sceneggiatrice. In questa nuova sfida si fa affiancare ancora una volta da Saoirse Ronan chiamata a calarsi nell’iconico ruolo di Jo una delle quattro sorelle March al centro della narrazione sia del libro che del film.

Lunedì
Martedì
Mercoledì
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica
20:00
17:30
22:30
20:00
Lunedì
20:00
Martedì
17:30
22:30
Mercoledì
20:00
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica

Pistoia

Me contro te – La vendetta del signor S
Cinema LUX
Indirizzo  Corso Antonio Gramsci, 3
Telefono  0573 22312
Titolo del film: Me contro te – La vendetta del signor S
Genere: Commedia
Durata: 90'
Trama:

Una nuova avventura per Luì e Sofi (Me contro Te), ancora una volta contro il malefico Signor S, questa volta al cinema. Il Signor S sta tramando vendetta e lavora ad un piano per diventare il padrone del mondo. I Me contro Te saranno chiamati ad impedirglielo, regalando ai loro piccoli fan e a tutte le famiglie divertimento e tante sorprese.

Lunedì
Martedì
Mercoledì
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica
17:15
17:15
17:15
Lunedì
17:15
Martedì
17:15
Mercoledì
17:15
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica

Pistoia

Hammamet
Cinema LUX
Indirizzo  Corso Antonio Gramsci, 3
Telefono  0573 22312
Titolo del film: Hammamet
Genere: Biografico, drammatico
Durata: 126'
Trama:

Hammamet riflette su uno spaccato scottante della nostra Storia recente. Sono passati vent’anni dalla morte di uno dei leader più discussi del Novecento italiano, e il suo nome, che una volta riempiva le cronache, è chiuso oggi in un silenzio assordante. Fa paura, scava dentro memorie oscure, viene rimosso senza appello. Basato su testimonianze reali, il film non vuole essere una cronaca fedele né un pamphlet militante. L’immaginazione può tradire i fatti “realmente accaduti” ma non la verità. La narrazione ha l’andamento di un thriller, si sviluppa su tre caratteri principali: il re caduto, la figlia che lotta per lui, e un terzo personaggio, un ragazzo misterioso, che si introduce nel loro mondo e cerca di scardinarlo dall’interno.

Lunedì
Martedì
Mercoledì
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica
17:35
20:05
22:30
17:35
20:05
22:30
17:35
20:05
22:30
Lunedì
17:35
20:05
22:30
Martedì
17:35
20:05
22:30
Mercoledì
17:35
20:05
22:30
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica

Monsummano Terme PT

Cinema in biblioteca
Evento: Cinema in biblioteca
IndirizzoBiblioteca Giuseppe Giusti
Telefono0572959500
Data22.11.2019
Descrizione:

A grande richiesta, anche quest’anno torna il “Cinema in Biblioteca” per bambini e famiglie.

Si tratta di proiezioni gratuite di film di animazione della collezione di dvd presenti nel catalogo delle biblioteche della Redop (Rete documentaria della Provincia di Pistoia), adatti ad un pubblico in età di scuola dell’infanzia, primaria e non solo.

Gli spettacoli si terranno sempre di venerdì alle ore 16.30 nella sala Walter Iozzelli della Biblioteca comunale “Giuseppe Giusti” di Monsummano Terme.

Il primo appuntamento della nuova stagione è previsto venerdì 25 ottobre 2019.

Le date delle proiezioni successive per la stagione 2019/2020 sono le seguenti: 22 novembre, 20 dicembre, 31 gennaio, 28 febbraio, 27 marzo e 17 aprile.

I piccoli partecipanti dovranno essere accompagnati da un familiare presente durante la proiezione.

L’ingresso è gratuito ma è necessaria la prenotazione (per un massimo di 50 posti) ed essere iscritti in una delle biblioteche della Redop.

Info e prenotazioni:

Biblioteca “Giuseppe Giusti”

Tel. 0572 959500